Se Bernard Wilhelm in un suo servizio fotografico, aveva immaginato il pronodivo  François Sagat come “A sarcastic portray of superhero figures that reflects the American government’s current machoisum”, era scontato che ne seguisse un action figure come d’uopo, che accanto a quella di Batman, fa la sua porca (è il caso di dirlo) figura.

Più action e più figure quella già esistente nei pornoshop che misurava 8″ e costava sui 50 dollari.

GQ

Categorie: News

Scrivi un commento


Articoli random

Ga(y)morama 6

L'italianissimo Donato Sansone ha realizzato uno dei video ...

Gonsigli per gli...

La calura estiva non vi dà tregua? Siete ...

Videogaymes, il primo...

Martedì 12 febbraio, ore 19.00, Biblioteca Renzo Renzi, ...

Mai più senza...

L'HomebrewMaker* Aguilera_87, tra un cd e l'altro di ...