Chi sono

CHI È GEEKQUEER?

10436169_10153596484498075_2691865662552370895_n

Mi chiamo Luca de Santis e sono uno sceneggiatore che si occupa di morfologia della narrazione dal cinema alla TV, dai videogiochi alla pubblicità. Scrivo graphic novel (In Italia sono tutti maschi) lavoro in pubblicità e nel tempo libero gioco con i videogiochi. Se vuoi contattarmi puoi farlo su questi social:

Geekqueer su Facebook
Geekqueer su Twitter
Geekqueer su Instagram

Oppure scrivermi a questo indirizzo:
geekqueer@gmail.com

COS’È GEEKQUEER?

Geekqueer è il primo blog italiano nato a mappare la presenza di personaggi e riferimenti gay, lesbici, bisessuali, transessuali, transgender e intersessuali, nella storia dei videogame e diventare un punto di aggregazione per i gaymers italiani.

CHI SONO I GAYMERS?

Sono tutti e tutte le appassionate di videogiochi (casual e hardcore) che vogliono riappropriarsi di un immaginario che appartiene loro: quello della rappresentazione LGBT.
Una rappresentazione che è sempre esistita dalle prime produzioni videoludiche, ma che non è mai stata raccontata.

COSA HA FATTO GEEKQUEER FINORA?

Questo blog esiste dal 2009 e con l’aiuto dei lettori è riuscito a scrivere il primo saggio sul tema, dal titolo Videogaymes. Omosessualità nei videogiochi tra rappresentazione e simulazione (1975-2009)

51b7mxTmYtL._SX295_BO1,204,203,200_

e due anni dopo anche un aggiornamento, nel saggio a più mani VirtualErotico. Sesso, pornografia ed erotismo nei videogiochi.

cop.aspx

(Ringraziamo sempre Lore .per il supporte tecnco e Q per il bellissimo header del sito)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: