DRAG RISING 2

Come il suo predecessore Frank West, anche il protagonista del sequel Dead Rising 2 (Capcom per X360 e PS3), il biondo Chuck Greene, mostra l’attitudine al travestimento (ma forse solo quando si trova solo in compagnia di migliaia di zombie).

Ok, forse per questo ci vuole un VM18 anni, ma son sicuro che avete visto di peggio nella vostra vita.
Quello che mi fa sempre ridere della serie Dead Rising è che per quanto macho, virili e villosi possano essere i due protagonisti, non disdegnano leggeri tessuti rosa e comode gonne che rimandano a citazioni mitiche come quella di una Rosanna Cancellieri d’annata: “una gonna non gonna che chiede scusa”.

Onore al genio.
Qui
e sopra un breve estratto del videogioco in cui Chuck gira in triciclo vestito come una una teenager dell’Illinois.

GQ

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: