Insert coin again

Dopo 4 anni facciamo il punto della situazione

 

Quando ho iniziato a scrivere questo blog non avevo neppure un dominio mio e i post pubblicati erano per di più appunti per lo studio sui personaggi LGBT che avevo appena intrapreso. Da allora son passati quasi quattro anni, e le cose son cambiate. 

In quest’ultimo periodo di silenzio non ho perso del tutto l’attenzione, concentrandomi forse più sui social network e, sì colpa mia, poco sui contenuti. Eppure, per quanto possa interessarvi, è servita per un’analisi che testé voglio mostrarvi e dimostrarvi.

La prima presentazione dello studio VIDEOGAYMES in una fantastica edizione del GAMECAMP 2010
La prima presentazione dello studio VIDEOGAYMES in una fantastica edizione del GAMECAMP 2010

All’inizio era Google.com, in cui inserii “videogiochi gay” e i risultati furono davvero deludenti: pochi post dedicati, tutti americani, un gaymer.com e poche altre segnalazioni.
Oggi le cose son cambiate e non poco.

Con i ragazzi di Gaymer.com, le ragazze di Lesbiangamers.com e pochi altri, vedemmo l’inizio di una nomenclatura che ovviamente non fu esente da critiche, rivendicazioni e addirittura copyright: la parola “gaymer” la usavamo davvero in pochi e pochi la comprendevano. Erano i tempi in cui la Microsoft ci bannava dal Live! per i nostri nickname, tempi in cui per far baciare due SIMS dello stesso sesso dovevi sudare sette camicie e i pterodattili ancora non scoprivano lo smalto per le unghie.

gaymer__by_madaboutartsix-d4ns4lb

In questi anni non solo ho visto comparire –sempre più spesso- sui social network dedicati ai gay, status che inneggiavano a un’uscita di Assassins Creed, Mass Effect, alla bellezza di Joel in The Last of Us, o nostalgie polverose di vecchi coin-op protagonisti della nostra infanzia. La parola “gaymer” veniva usata sempre più spesso per descriversi, e gruppi di gay, lesbiche e transessuali hanno inaugurato tantissimi profili Facebook.

C’è stata a San Francisco la prima fiera dedicata ai videogiocatori gay, i siti di gaymers son diventati tantissimi e molti anche italiani, addirittura un merchandising non si è fatto attendere.

rainbow_gay_pride_colors_gaymer_tshirt-r97cdec458d7f42fc9e3503abca94d96b_8naxu_512

È stato un bel risveglio. Siamo in tanti, insomma. E quando ho iniziato a scrivere “Videogaymes” tre anni fa, non avrei mai immaginato che potesse interessare a più di dieci persone.

Le mie conclusioni in questa sgangherata riflessione è che Geekqueer.com può finalmente tornare a essere un blog più personale, forse un po’ meno informativo ed educativo; continuerò a incrementare lo studio sui personaggi LGBT che incontrerò durante le mie lunghe sessioni di gioco e continuerò a chiedere le vostre segnalazioni, ma è tempo che la voce dei gaymers italiani non sia solo la mia.

Siete diventati più bravi e più belli.

Allora, ricominciamo?

vostro GQ

12 Comments on “Insert coin again”

  1. Io sono diventato solo più bravo, ma va bene uguale.

    Dai GQ, le cose si trasformano e poi si ritrasformano.

    Molti dei gaymer e dei gay-geek che impazzano sulle piste delle discoteche spariranno e seguiranno un’altra moda, ma chi ci crede davvero nel concetto, nell’idea di un senso di appartenenza a una grande famiglia unità da joystick di plastica e di carne, resterà sempre.

    E ora che questo è un blog personale, vai di selfie.

  2. La cosa bella è che proprio ieri nel mio cervello vagavano pensieri tipo “secondo me geekqueer dovrebbe diventare più tipo blog personale” (si, non ho un ca- da fare.)
    Oggi apro il blog e…questo.
    LOL <3

  3. Ciao, credo di essere l’ultimo arrivato, ho scoperto il sito solo grazie ad Instagram e al profilo del boss, bellissimo sito, oggi mi son recuperato un bel po’ di post vecchi e continuerò prossimamente. Avete fatto un lavoro grandioso, per quanto mi riguarda ho sempre fatto difficoltà a trovare altri gay con la mia stessa passione per il mondo videoludico, ma evviva! Sono arrivato nel posto giusto!!! Well done guys!

  4. Anch’io seguo il blog relativamente da poco e non vedevo l’ora che si riprendesse a pubblicare!!! Complimentissimi… ti prego non smettere di postare PiXeL Kandy!!! LI ADORO!!!!!

Rispondi