Mai più senza 18

Elizabeth Bathory è realmente esistita, ma ciò non giustifica l’adattamento italiano del gioco da tavolo ATMOSFEAR. Erano gli inizi degli anni 90, il vhs entrava nelle case degli italiani e in quest’operazione di recupero malinconoia ho notato che l’intro del video, spacciato a dei bambini tra i 10 e i 14 anni, era un piccolo manuale di BDSM (Bondage, Dominazione, SadoMaso) per crescere piccole Mistress e preparatissimi Slave.
Educazione di altri tempi.
GQ

P.S.: Per sempre mia signora (gnora…nora…ora..)!

1 thought on “Mai più senza 18

  1. Anagramma says:

    Alla fine però sembrava Laura Palmer nella loggia nera… terrificante 🙂

    Rispondi

Rispondi a Anagramma Annulla risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: