OUT e la classifica out


La rivista OUT ha pubblicato una classifica dei giochi più gay della storia, facendo sollevare un bel po’ di critiche da parte di chi studia omosessualità e videogames da un po’ più di tempo: Gaymer.com, Gaygamer.net e altri, hanno sollevato le loro perplessità in scelte che per una rivista di settore così visibile forse avrebbero dovuto esser più ponderate.
Anche a noi di Geekqueer la classifica di OUT sembra stilata da un redattore che di videogames ne sa davvero poco, motivando scelte bizzarre con: “perchè è rosa” o un “perchè gli piacciono i gioielli”.
Nessun accenno agli ultimi titoli che comprendono svolte omosessuali nella sceneggiatura o celebri censure, e questo sembra giustificato da una scelta più vintage (però non documentata) che perde un’occasione importante per parlare di una vera storia dei videogames gay che -come ogni forma di intrattenimento- ha i suoi “personaggi nell’armadio”.
Davvero out!
GQ

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: