Amore Zombie: la coppia Jonas e Zachary

Mentre nella serie TV è appena arrivato il crudele personaggio bisessuale Jesus, e nel secondo capitolo della serie della Telltale avevamo trovato la storia di Matthew e Walter, ecco che il brand degli zombie più patinati degli ultimi anni riconferma la sua affezione ai temi LGBT anche in questo terzo The Walking Dead Michonne.

Io, benché ami alla follia gli zombie, devo ammettere che ho abbandonato la serie TV alla quarta stagione e anche il secondo capitolo della Telltale è ancora fermo al tutorial sulla mia PS Vita. Forse Jonas e Zachary arrivano a spronarmi al momento giusto. Andiamoli a conoscere.

Per chi non lo sapesse i giochi della Telltale, stiamo parlando di una versione moderna delle avventure grafiche da PC, con una struttura narrativa che prende molto dalle serie TV e che se da una parte limita un po’ il gameplay, dall’altra rende contemporanea e accessibile la storyline anche a chi non ha mai giocato a un vecchio titolo della LucasArts.

La miniserie in tre parti Michonne ha appunto come protagonista il bellissimo personaggio della serie TV, che ha appena lasciato il gruppo capitanato da Rick, è tormentata dalla morte delle sue figlie Colette e Elodie, e il suicidio è ancora una buona opzione. In compagnia di Pete e i sue fratelli Samantha e Greg, il piccolo gruppo dovrà scontrarsi con la comunità di Randall. Qui Michonne incontrerà Zachary e il suo compagno Jonas.

Nel seguente montaggio trovate l’intera sequenza della coppia nell’avamposto di Randall. Vi avverto, preparate i fazzoletti, nel mondo di The Walking Dead, le storie d’amore non sono fatte per durare, o per un happy ending.

Vi ricordo che The Walking Dead Michonne potete giocarlo su PS4, XBOXONE, PSvita e su tablet IOs e Android.

Rispondi