The Gay Character of the Year 6


“A questa mi viene un po’ da farla vince, che quest’anno l’hanno messa in cassa integrazione. Puretta cò tutti i problemi che c’ha avuto…” così motiva questa candidatura, uno dei GeekQueer.
Lei è King e nasce come primo trans FtoM (famale to male, ovvero da donna a uomo) della storia dei videogiochi: lo sceglievi nel gioco Art of Fighting che faceva il cameriere, poi quando riuscivi a sconfiggerlo, gli strappavi la camicia e scoprivi che era una donna con le tette fasciate. Dopo 11 versioni del gioco, nel nuovo KING OF FIGHTING XII* le hanno dato il benservito e niente più King nei seicento personaggi da scegliere. Facciamo che le diamo il premio della critica.
GQ
*qui il trailer del nuovo KOF12.

1 thought on “The Gay Character of the Year 6

  1. GQ2 says:

    "co' tutti i guai che ha passato" mi riferivo al fratello poliomelitico. Aò che poi uno pensa chissacchè…

    Rispondi

Rispondi a GQ2 Annulla risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: