Quel “cartone sui nuotatori” che non esiste

Se siete appassionati di anime avrete già sentito parlare di quel “cartone sui nuotatori” che da qualche giorno ha fatto impazzire gli otaku di mezzo mondo. Saprete anche che “quel cartone” non esiste, o meglio, esiste solamente in forma di trailer. Per tutti gli altri invece ecco com’è andata:

kyotoswim2

Poco più di 10 giorni fa uno studio d’animazione giapponese, la Kyoto Animation, pubblica online un promo di 30 secondi come showreel promozionale delle proprie capacità tecniche. Nel filmato si vede un team di ragazzi dai fisici scolpiti in maniera imbarazzante, spogliarsi, nuotare e tuffarsi tra mille schizzi d’acqua. La qualità della produzione è talmente alta da lasciar intendere che si tratti del trailer di una serie ma… la serie non esiste! Non c’è un titolo, non c’è una storia e non si sa nemmeno se verrà mai realizzata.
“Poco male” sembrano pensare migliaia di fan affascinati dal promo. Passano due giorni e in rete prende forma un vero e proprio universo di pagine tumblr e blog che fornisce ai quattro ragazzi dei nomi, delle identità, una storia e addirittura racconti e parodie.

Nonstante questo hype globale, Kyoto Animation non ha ancora fatto sapere se il progetto prenderà forma, ma se anche voi siete rimasti ipnotizzati dai bicipiti, dai toraci e dagli addominali del “cartone sui nuotatori” potete firmare la petizione creata per  confermare che c’è un sacco di gente che vorrebbe vederli presto in azione sulla propria tv!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: